MASSAGGIO SONORO

Per le sedute di massaggio sonoro sono utilizzati dei Gong di varie misure, Campane tibetane (Bols) e Diapason in diverse tonalità e materiale.

I Gong grazie alle loro leghe producono dei suoni ricchi di “armonici” e la loro vibrazione, può essere percepita dal corpo umano, come delle onde (sonore) che producono una forma di massaggio. Questi hanno dei suoni molto bassi, che rappresentano anche l’energia della terra o l’energia creatrice.

Anche le Campane Tibetane sono ricche di suoni armonici ma vengono utilizzate a contatto con il corpo, per far si che il suono entri dentro di esso, propagando le sue vibrazione dal centro verso la periferia. Avendo dei suoni medio alti, rappresentano l’energia del fuoco (appoggiate al plesso solare) o l’energia mantenitrice.

Nella scala dei Diapason ritroviamo tutti i suoni per armonizzare le diverse parti del corpo. I Diapason che utilizziamo, hanno la funzione di armonizzare tutti gli altri suoni. Infatti, vanno appoggiati alla sommità del capo, per far si che il suono si propaghi nel corpo, scendendo lungo la colonna vertebrale. Rappresentano l’energia eterea o energia sottile.

Corpo Mente e Spirito vengono in questo modo “massaggiati”.

Alla fine di una seduta di Massaggio Sonoro ci si sentirà molto rilassati con una sensazione di unione delle tre sfere della Vita: Corpo Mente e Spirito.

IMG_1212

ENEAS LUDGERO DA SILVA

CONTATTACI PER ISCRIVERTI O RICEVERE INFORMAZIONI RIGUARDO IL CORSO

Chiudi il menu